Arti Decorative nelle Madonie

A cura di Salvatore Anselmo

Ultimo aggiornamento 22/09/2018

1645

B. Passafiume, De origine ecclesiae cephaleditanae eiusque urbis et dioecesis brevis descriptio, Venezia (rist. an. Palermo 1991)

1880

G. Di Marzo, I Gagini e la scultura in Sicilia nei secoli XV e XVI, vol. 2, Palermo.

1934

M. Accàscina, Il calice della Chiesa Madre di Petralia Sottana, in “Giglio di Roccia”, a. I, n. 5, XI, agosto, pp. 3-4.

1935

M. Accàscina, Quadri, argenti e stoffe a Petralia Sottana, in “Giglio di Roccia”, a. II, nn. 6-7, giugno-luglio, pp. 1-3.

1937

M. Accàscina, Un sogno che diventa realtà? La mostra dell’Arte Sacra delle Madonie, in “Giglio di Roccia”, a. III, n. 1, XL, maggio-luglio, p. 2.

1938

M. Accàscina, Ori, stoffe e ricami nei paesi delle Madonie, in “Bollettino d’Arte”, XXI, n. 7, gennaio, pp. 305-317

F. Ferruzza Sabatino, Cenni storici su Petralia Soprana, Palermo.

1954

G. Russo Perez, Catalogo ragionato della raccolta Russo Perez di maioliche siciliane di proprietà della Regione Siciliana, Palermo.

1960

G. Misuraca, Serie dei Vescovi di Cefalù, Roma.

1967

S. Calì, Custodie francescano-cappuccine in Sicilia, Catania.

1968

G. Macaluso, Frate Umile da Pintorno da Petralia Soprana, scultore del secolo XVII. Contributo per una biografia critica, in “Archivio Storico Siciliano”, serie III, XVII, pp. 155-245.

1969
G. Brandaleone, Storia della Ceramica Palermitana, Palermo.

G. Macaluso, Fra’ Innocenzo da Petralia Soprana emulo del Pintorno, in “Archivio Storico Siciliano”, serie III, vol. XVIII, pp. 147-215.

1970

M. Accàscina, Deduzioni e appunti dal volume di C. Oman “The Golden Age of Hispanic Silver”, in “Antichità Viva”, IX, pp. 52-59.

1972

C. Trasselli, Ceramica siciliana e ceramica d’importazione, l’imitazione della ceramica ligure del ‘700, in Atti IV Convegno internazionale della Ceramica, Genova.

1974

M. Accàscina, Oreficeria di Sicilia dal XII al XIX secolo, Palermo.

1975

A. Ragona, La maiolica siciliana dalle origini all’Ottocento, Palermo.

1976

M. Accàscina, I marchi delle Argenterie e Oreficerie siciliane, Busto Arsizio.

F. La Rocca, Tradizioni e Memorie della terra di S. Mauro (oggi S. Mauro Castelverde). Pubblicate ed annotate da Gioacchino Drago, Palermo.

M. Ragonese, San Mauro Castelverde, Palermo.

1977

R. Fucà, Santuario Madonna dell’Olio – Appunti di storia, Palermo.

1979

A. Mogavero Fina A., La Madrice Nuova di Castelbuono, Natività di Maria SS. Storia, culto, arte, Castelbuono.

1981

C. Ciolino Mauceri, Calice (Chiesa Madre, Polizzi Generosa), in Le Arti decorative del Quattrocento a Messina, catalogo della mostra, Messina, pp. 59-60.

R. Di Gennaro, Pianeta (Chiesa Madre, Petralia Soprana), in Le Arti decorative del Quattrocento a Messina, catalogo della mostra, Messina, pp. 77-78.

Le Arti decorative del Quattrocento a Messina, catalogo della mostra a cura di G. Cantelli, Messina.

D. Malignaggi, La scultura della seconda metà del Seicento e del Settecento, in “Storia della Sicilia”, vol. X, Palermo, pp. 75-117.

I. Scelsi, Gratteri storia cultura tradizioni, Palermo.

1982

V. Abbate, Assunta (Chiesa di Santa Maria la Vecchia, Collesano), in Dipinti e sculture fra Quattrocento e Cinquecento nella Sicilia Occidentale, Palermo, pp. 39-43.

V. Abbate, San Michele (Chiesa di San Michele, Isnello), in Dipinti e sculture fra Quattrocento e Cinquecento nella Sicilia Occidentale, Palermo, pp. 44-45

S. La Barbera, Iconografia del Cristo in croce in uno scultore siciliano della Controriforma: Fra’ Umile da Petralia, in Francescanesimo e cultura, Atti del Convegno, Palermo, pp. 393-401.

S. Naselli, Engio e Gangi, Palermo.

1984

V. Abbate, Assunta (Chiesa di Santa Maria la Vecchia, Collesano), in XII catalogo di opere d’arte restaurate (1978-1981), Palermo, pp. 62-66.

V. Abbate, San Michele (Chiesa di San Michele, Isnello), in XII catalogo di opere d’arte restaurate (1978-1981), Palermo, pp. 67-69.

1985

C. Guastella, La suppellettile e l’arredo mobile. Argenteria e parati sacri, in La Basilica Cattedrale di Cefalù, vol. 7, Contributi di Storia e Storia dell’Arte, Palermo, pp. 123-147.

1986

G. Macaluso, Petralia Soprana Guida alla storia e all’arte, Petralia Soprana.

A. Mogavero Fina, La Chiesa di Sant’Antonio Martire in Castelbuono, Castelbuono.

1987

R. La Mattina-F. dell’Utri, Frate Umile da Petralia. L’arte e il misticismo, Caltanissetta, II ed.

M. Ragonese, Sulle origini di San Mauro Castelverde tra storia e leggenda. Le stazioni della Via Crucis quadri, affreschi ed altre cose non pubblicate nel libro del 1975 mestieri e cose scomparse o trasformate e racconti vari, Palermo

1989

G. Davì, Crocifissione (Chiesa Madre, Collesano), in XIV catalogo di opere d’arte restaurate (1981-1985), Palermo, pp. 63-67.

G. Davì, Crocifisso (Chiesa di Santa Maria di Gesù, Collesano), in XIV catalogo di opere d’arte restaurate (1981-1985), Palermo, pp. 98-99.

M.C. Di Natale, Gli argenti tra rito e decoro, in Ori e argenti di Sicilia dal Quattrocento al Settecento, catalogo della mostra a cura di M.C. Di Natale, Milano, pp. 134-165.

A. Governale, Ricerche sulla maiolica italiana. Maioliche da collezioni private in Sicilia, Palermo.

1990

G. e A. Ragonese, La bottega d’arte dei Li Volsi scultori tusani del XVII secolo, Palermo.

C. Virga, Memorie storiche e topografiche di Isnello e del suo territorio, Palermo (ristampa).

1991

V. Consolo, V. Orlando, A. Tullio, T. Viscuso, Cefalù. Museo Mandralisca, Palermo.

1992

V. Abbate, Inventario polizzano. Arte e società in un centro demaniale del Cinquecento, Palermo.

M.C. Di Natale, Le croci dipinte in Sicilia. L’area Occidentale, introduzione di M. Calvesi, Palermo.

M.C. Ruggieri Tricoli, Il teatro e l’altare, Palermo.

R. Termotto, Collesano. La Basilica di San Pietro, presentazione di T. Viscuso, Palermo.

1994

A. Cuccia, Crocifisso (Chiesa Madre, Petralia Soprana), in XV catalogo di opere d’arte restaurate (1986-1990), Palermo.

V. Abbate, S. Orsola (Chiesa di S. Orsola, Polizzi Generosa), in XV catalogo di opere d’arte restaurate (1986-1990), Palermo 1994, pp. 91-92.

M.C. Di Natale, L’oreficeria Madonita dei secoli XV e XVI, in “Nuove Effemeridi Siciliane”, a. VII, n. 27, III, pp. 43-45.

S. La Barbera, Frate Umile da Petralia, in “Nuove Effemeridi”, a. VII, n. 27, III, pp. 69-72.

S. La Barbera, Frate Umile da Petralia, in Sarullo L., Dizionario degli Artisti Siciliani, vol. III, Scultura, a cura di B. Patera, Palermo, pp. 336-337.

M. Vitella, Parati sacri a Petralia Soprana, in “Nuove Effemeridi Siciliane”, a. VII, n. 27, III, pp. 46-47.

V. Zorič, Pietro Bencivinni, in Sarullo L., Dizionario degli Artisti Siciliani, vol. III, Scultura, a cura di B. Patera, Palermo, pp. 23-24.

1995

E. Cacioppo Riccobono, Sculture decorative in legno in Sicilia dal XII al XVII secolo, note di aggiornamento di G. Mendola, Palermo.

S. Troisi, I maestri delle Madonie, Gangi, “Kalόs. Luoghi di Sicilia”, suppl. al n. 3. a. VII, di “Kalόs. Arte in Sicilia”, maggio-giugno, pp. 12-16.

S. Troisi, Porte aperte ai capolavori, in Castelbuono, “Kalós. Luoghi di Sicilia”, suppl. al n. 4, a. VII, di “Kalós. Arte in Sicilia ” luglio-agosto, pp. 9-17.

1996

S. Barraja, I marchi degli argentieri e orafi di Palermo, con saggio introduttivo di M.C. Di Natale, Palermo.

D. Cannizzaro, Il patrimonio organario delle Alte Madonie, in “Arte organaria e organistica”.

M.C. Di Natale, Il Tesoro della Matrice, in Petralia Sottana, “Kalós Luoghi di Sicilia”, supll. al n. 2, a. 8, di “Kalós Arte in Sicilia”, marzo-aprile, pp. 14-15.

E. Magnano di San Lio, Castelbuono capitale dei Ventimiglia,.

N. Marino, Alcune considerazioni su certi inediti relativi alla famiglia dei lo Duca, in N. Marino, R. Termotto, Cefalù e le Madonie. Contributi di storia e di storia dell’arte tra XVII e XVIII secolo, Cefalù 1996, pp. 3-10.

N. Marino, Alcune note sulle decorazioni del Presbiterio della Cattedrale di Cefalù, con particolare riferimento all’opera di Scipione Livolsi, sulla base di documenti inediti, in N. Marino, R. Termotto, Cefalù e le Madonie. Contributi di storia e di storia dell’arte tra XVII e XVIII secolo, Cefalù 1996, pp. 13-19.

N. Marino, I Li Volsi di Tusa a Cefalù, in “Il tabulario tusano”, a. VIII, n. 6, dicembre, 1996, pp. 15-18.

R. Termotto, Contributi documentari sulla decorazione seicentesca del Presbiterio della Cattedrale di Cefalù, in N. Marino, R. Termotto, Cefalù e le Madonie. Contributi di storia e di storia dell’arte tra XVII e XVIII secolo, Cefalù 1996, pp. 21-26

R. Termotto, Documenti su alcuni organi dei paesi delle Madonie, in N. Marino, R. Termotto, Cefalù e le Madonie. Contributi di storia e di storia dell’arte tra XVII e XVIII secolo, Cefalù 1996 pp. 27-35.

R. Termotto, Due intagliatori Tusani nel Duomo di Cefalù, in “Il tabulario tusano”, a. VIII, n. 6, dicembre, 1996, p. 13.

S. Troisi, Al crocevia dell’arte, in Petralia Sottana, “Kalós. Luoghi di Sicilia”, suppl. al n. 2, a. VIII, di “Kalós. Arte in Sicilia”, marzo-aprile, pp. 8-13.

1997

V. Abbate, Polizzi. I grandi momenti dell’arte, Polizzi Generosa.

D. Cannizzaro, Gli organi di Petralia Sottana, Petralia Sottana.

A. Cuccia, Appunti sulla scultura lignea, in Forme d’Arte a Geraci Siculo. Dalla pietra al decoro, catalogo della mostra a cura di M.C. Di Natale, Palermo, pp. 67-74.

M.C. Di Natale, Arte a Geraci Siculo tra decorazione e devozione, in Forme d’arte a Geraci Siculo. Dalla pietra al decoro, Geraci Siculo, pp. 13-28.

M.C. Di Natale, Dallo splendore della suppellettile all’aurea cromia della miniatura, in L’Eredità di Angelo Sinisio. L’Abbazia di San Martino delle Scale dal XIV al XX secolo, catalogo della mostra a cura di M.C. Di Natale F. Messina Cicchetti, Palermo, pp. 143-160.

V. Di Piazza, Il coro ligneo della Chiesa Madre, in Forme d’arte a Geraci Siculo. Dalla pietra al decoro, Geraci Siculo, pp. 75-80.

Forme d’arte a Geraci Siculo. Dalla pietra al decoro, a cura di M.C. Di Natale, Geraci Siculo.

I Li Volsi. Cronache d’arte nella Sicilia tra il ‘500 e il ‘600, Palermo.

La ceramica di Collesano dal XVII secolo a oggi, catalogo della mostra a cura di T. Gambaro, Palermo.

Luce e colore della festa. Parati liturgici secc. XVII- XX, catalogo della mostra a cura di G. Davì, introduzione di V. Abbate, Palermo.

F. Sapuppo, La chiesa di S . Nicolò vescovo in Castelbuono, Castelbuono.

V. Scavone, Gli stucchi delle Chiese di Geraci, in Forme d’Arte a Geraci Siculo. Dalla pietra al decoro, Palermo, pp. 95-104.

1998

V. Abbate, Realtà siciliane del primo Cinquecento: il Tesoro della Chiesa Madre di Polizzi, in Il Piviale di Sisto IV a Palermo. Studi ed interventi conservativi, catalogo della mostra a cura di V. Abbate, E. D’Amico del Rosso, F. Pertegato, con un saggio di C. Valenziano, Palermo, pp. 65-80.

R. Daidone, Vasellame d‘aromateria e maioliche popolari di Collesano, in “Ceramicantica”, n. 6, giugno.

M.C. Di Natale, Gli argenti. Splendori della Fede, in Arte in Provincia del ‘400 e del ‘500 nella Provincia di Palermo, supplemento a “Kalós”, n. 3, maggio-giugno, pp. 32-39.

F. Sapuppo, La chiesa del Monte Calvario in Castelbuono, Castelbuono.

R. Termotto, Pittori, intagliatori lignei e decoratori a Collesano (1570-1696). Nuove acquisizioni documentarie, in “Bollettino Società Calatina di Storia Patria e Cultura”, nn. 7-8, pp. 221-298.

1999

V. Abbate, MATTA. ME. PĪXÎ: la congiuntura flandro-iberica e la cultura figurativa nell’entroterra madonita, in Vincenzo degli Azani da Pavia e la cultura figurativa in Sicilia nell’età di Carlo V, catalogo della mostra a cura di T. Viscuso, Siracusa, pp. 191-207.

V. Abbate, S. Orsola (chiesa di S. Orsola, Polizzi Generosa), in Vincenzo degli Azani da Pavia e la cultura figurativa in Sicilia nell’età di Carlo V, catalogo della mostra, Siracusa, pp. 332-333.

G. Davì, Crocifissione (Chiesa Madre, Collesano), in Vincenzo degli Azani da Pavia e la cultura figurativa in Sicilia nell’età di Carlo V, catalogo della mostra, Siracusa, pp. 350-352.

M.C. Di Natale, Oreficeria e argenteria nella Sicilia Occidentale al tempo di Carlo V, in Vincenzo degli Azani da Pavia e la cultura figurativa in Sicilia nell’età di Carlo V, catalogo della mostra, Siracusa, pp. 69-85.

M.C. Di Natale, Le arti decorative dal Quattrocento al Seicento, in Storia della Sicilia, vol. IX, Arti figurative e architettura in Sicilia, Roma, pp. 487-562.

S. Farinella, La chiesa dello Spirito Santo in Gangi. Fabbricazione, trasformazioni e fatti d’arte dal 1576 attraverso i documenti inediti, presentazione di V. Abbate, Enna.

L’arte dei poveri. Museo «Fra Giammaria da Tusa» dei frati Minori Cappuccini Santuario di Gibilmanna-Cefalù, Palermo.

2000

A. Cuccia, Cultura lignea nella bottega-laboratorio di un restauratore, in “Kalós. Arte in Sicilia”, a. XII, n. 3, luglio-settembre, p. 14.

P. Di Francesca, Gratteri, Palermo.

M.C. Di Natale, Gioielli di Sicilia, Palermo.

N. Marino, Artisti e Maestranze nella Cattedrale di Cefalù. Curiosità relative ad alcuni interventi succedutisi tra la seconda metà del XVI secolo e la prima metà del XIX, tratte anche da documenti inediti, in “Paleokastro. Rivista di Studi sul Valdemone”, a. 1, n. 3, dicembre, pp. 5-14.

G. Mendola, Scoperte e restauri di statue lignee, in “Kalós. Arte in Sicilia”, a. XII, n. 3, luglio-settembre, pp. 6-13.

2001

S. Anselmo, Tesori. Il tesoro di Polizzi Generosa, in “Rivista della Chiesa Cefaludense”, a. XIV, ottobre, pp. 50-51.

S. Anselmo, Il Tesoro di Polizzi Generosa, in “Rivista della Chiesa Cefaludense”, anno XIV, novembre, p. 50.

A. Cuccia, Scultura lignea del Rinascimento in Sicilia. La Sicilia occidentale, in Splendori di Sicilia. Arti decorative dal Rinascimento al Barocco, catalogo della mostra a cura di M.C. Di Natale, Milano, pp. 125-139.

M.C. Di Natale, Oro, argento e corallo tra committenza ecclesiastica e devozione laica, in Splendori di Sicilia. Arti decorative dal Rinascimento al Barocco, catalogo della mostra, Milano, pp. 19-69.

G. Mendola, Tra legni e metalli. L’attività documentata di Giancola Viviano, in Splendori di Sicilia. Arti decorative dal Rinascimento al Barocco, catalogo della mostra, Milano, pp. 646-655.

A. Pettineo, San Nicola (Chiesa Madre, Gangi), in Splendori di Sicilia. Arti decorative dal Rinascimento al Barocco, catalogo della mostra, Milano, pp. 538-539.

Splendori di Sicilia. Arti decorative dal Rinascimento al Barocco, catalogo della mostra a cura di M.C. Di Natale, Milano.

R. Termotto, L’organo della chiesa di San Michele, in “Paleokastro. Rivista di Studi sul Valdemone”, a. II, n. 5, pp. 6-10.

2002

D. Cannizzaro, Vincenzo Bella organista della chiesa madre di Petralia Sottana, in “Bollettino 2002” Materiali per una storia culturale delle Madonie, “L’Agrifoglio”, Centro di Studi, Ricerche e Documentazione per le Madonie, Castelbuono, pp. 33-35.

T. Gambaro, L’arte della ceramica di Collesano, in “Kalós. Arte in Sicilia”, a. XIV, n. 4, ottobre-dicembre.

R. La Mattina, Frate Innocenzo da Petralia. Scultore siciliano del XVII secolo fra leggenda e realtà, Palermo.

A. Mogavero Fina, Castelbuono, sintesi storico-artistica, (opera postuma), Castelbuono.

R. Termotto-S. Anselmo-P. Scibilia. Orafi e argentieri nei paesi delle Madonie. Note d’archivio, con premessa di M.C. Di Natale e introduzione di V. Abbate, Polizzi Generosa.

M. Vitella, I calici di Petralia Soprana e le argenterie sacre delle Madonie, in Petralia Soprana e il territorio madonita. Storia, arte e archeologia, Atti del seminario di studi a cura di R. Ferrara e F. Mazzarella, Caltanissetta, pp. 45-55.

2003

S. Anselmo, Tesori d’arte decorativa a Sclafani Bagni, in “Paleokastro. Rivista di Studi sul Valdemone”, anno III, n. 11, agosto, pp. 14-18.

D. Cannizzaro, L’organo del museo “Fra’ Giammaria da Tusa” a Gibilmanna, in “Paleokastro Rivista trimestrale di studi sul Valdemone”, a. III, n. 11, agosto, pp. 25-30.

S. Farinella, Gangi. La chiesa di Santa Maria la Catena. Guida alla storia e all’arte, Palermo.

T. Gambaro, Itinerario della ceramica delle Madonie, Palermo.

T. Gambaro, Le ceramiche di Collesano nelle collezioni del Museo Pitré, Palermo.

M. Reginella, Maduni pinti. Pavimenti e rivestimenti maiolicati in Sicilia, Catania.

R. Termotto, Sclafani Bagni. Profilo storico e attività artistica, Sclafani Bagni.

2004

S. Anselmo, I tesori di Sant’Anna, in “Paleokastro. Rivista di Studi sul Valdemone”, a. IV, n. 15, settembre-dicembre, pp. 59-60.

M. G. e V. Carapezza, La festa di San Calogero a Petralia Sottana, Palermo.

A. Cuccia A., Filippo Quattrocchi scultore in legno, in “Kalós. Arte in Sicilia”, a. 16, n. 4, ottobre-dicembre, pp. 29-33.

M.C. Di Natale, Gioacchino Di Marzo e le arti decorative in Sicilia, in Gioacchino Di Marzo e la Critica d’Arte nell’Ottocento in Sicilia, Atti del Convegno a cura di S. La Barbera, Palermo, pp. 157-167.

Filippo Quattrocchi. Gangitanus Sculptor. Il “senso del barocco” del movimento, catalogo della mostra a cura di S. Farinella, Palermo.

L’organo di Antonino La Valle in Sclafani Bagni, in “La Rivista della Chiesa Cefaludense”, 1, gennaio, p. 18.

R. Termotto, Antonio Oliva “aurifex” palermitano e altri argentieri nel Duomo di Cefalù, in “Paleokastro. Rivista di Studi sul Valdemone”, IV, 15, dicembre, pp. 12-16.

2005

S. Anselmo, Il Tesoro della Confraternita della Madonna del Rifugio di Polizzi Generosa, in S. Gugliuzza, Il sentimento religioso a Polizzi, Caltanissetta, pp. 52-55.

S. Anselmo, Lo scolpire in tenero e piccolo a Petralia Sottana, in Interventi sulla «questione meridionale» Saggi di storia dell’arte, Centro di studi sulla civiltà artistica nell’Italia Meridionale «Giovanni Previtali», a cura di F. Abbate, Roma, pp. 129-134.

S. Anselmo-R.F. Margiotta, I tesori delle chiese di Gratteri, “Quaderni di Museologia e Storia del Collezionismo”, Collana di Studi diretta da M.C. Di Natale, n. 2, presentazione di S. Scileppi, introduzione di V. Abbate e premessa di M.C. Di Natale, Caltanissetta.

Aromataria. Maioliche da farmacia e d’uso privato. Le collezioni di Palazzo Abatellis, a cura di R. Daidone, Palermo.

D. Cannizzaro, Cinquecento anni di arte organaria italiana. Gli organi della Diocesi di Cefalù, prefazione di C. Valenziano, Bagheria.

R. Daidone, La ceramica siciliana. Autori ed opere dal XV al XX secolo, Palermo.

M.C. Di Natale, Il tesoro della Matrice Nuova di Castelbuono nella Contea dei Ventimiglia, “Quaderni di Museologia e Storia del Collezionismo”, Collana di Studi diretta da M.C. Di Natale, n. 1, premessa di R. Cioffi, presentazione di A. Di Giorgi, appendice di R. Termotto e F. Sapuppo, Caltanissetta.

R. Termotto, Per una storia della ceramica di Collesano, in “Mediterranea. Ricerche storiche”, n. 5, dicembre.

S. Varzi, Le confraternite di Cefalù ed i loro inediti argenti, Cefalù.

2006

M. Accàscina, Alla Mostra d’Arte Sacra delle Madonie. I merletti e i ricami, in “Giornale di Sicilia” del 12 agosto 1937, ora in Maria Accàscina e il Giornale di Sicilia 1934-37. Cultura tra critica e cronache, Caltanissetta, pp. 373-375.

M. Accàscina, Alla Mostra d’Arte Sacra delle Madonie. Tappeti d’Isnello e ceramiche di Collesano, in “Giornale di Sicilia” del 1 ottobre 1937, ora in Maria Accàscina e il Giornale di Sicilia 1934-37. Cultura tra critica e cronache, Caltanissetta, pp. 375-377.

M. Accàscina, Manifestazioni siciliane. La Mostra d’Arte Sacra delle Madonie, in “Giornale di Sicilia” del 12 ottobre 1935, ora in Maria Accàscina e il Giornale di Sicilia 1934-37. Cultura tra critica e cronache, Caltanissetta, pp. 212-215.

M. Accàscina, Tesori d’arte in Sicilia. La Mostra d’Arte Sacra delle Madonie 15 agosto-15 ottobre, in “Giornale di Sicilia” del 23 luglio 1937, ora in Maria Accàscina e il Giornale di Sicilia 1934-37. Cultura tra critica e cronache, Caltanissetta, pp. 371-373.

S. Anselmo, Gioielli del XVIII e XIX secolo nell’area madonita, in Il prezioso dei gioielli Χρυσóς Καì Άδάμας, catalogo della mostra a cura di A. Rigoli e A. Amitrano, Milano, pp. 129-140.

S. Anselmo, Le splendide cruchi d’argento della Chiesa Madre di Pollina, in Ottant’anni di un Maestro. Omaggio a Ferdinando Bologna, Centro di studi sulla Civiltà Artistica nell’Italia Meridionale “Giovanni Previtali”, a cura di Francesco Abbate, Voll. 2, Roma, pp. 185-193.

S. Anselmo, L’immacolata nell’arte decorativa madonita, in La Sicilia e l’Immacolata. Non solo 150 anni, Atti del Convegno a cura di D. Ciccarelli e M. Dora Valenza, Palermo, pp. 13-22.

S. Anselmo, Polizzi. Tesori di una Città Demaniale, premessa di Francesco Sgalambro, introduzione di V. Abbate e presentazione di M.C. Di Natale, “Quaderni di Museologia e storia del Collezionismo”, Collana di studi diretta da M.C. Di Natale, n. 4, Caltanissetta.

A. Anzelmo, Dell’inventario testamentario di Bartolomeo Bertisi. Orafo romano, cittadino di Palermo, console dell’arte degli orafi e argentieri. Notizie 1557-1597, in “Valdinoto. Rivista della Società Calatina di Storia Patria e Cultura”, n.s. 1, 1, dicembre 2006, pp. 35-64.

Ceramica vissuta di Sicilia. Catalogo della mostra, a cura di A. Scarpulla, Palermo.

G. Di Fazio, Jacopo mio garzone. Sculture siciliane nell’ambito di Giacomo Del Duca, in “Valdinoto”, n. 2, Palermo, pp. 39-65.

A. Di Giorgi, La Matrice Nuova di Castelbuono, Palermo.

M.C. Di Natale, I Tesori nella Contea dei Ventimiglia. Oreficeria a Geraci Siculo, con contributo di G. Bongiovanni, Caltanissetta 1995, II edizione Caltanissetta.

A. Mogavero Fina, Castelbuono. Chiesa parrocchiale di Maria SS. Assunta. Matrice Vecchia, Palermo (V edizione).

Nobiles officinae: perle, filigrane e trame di seta dal Palazzo Reale di Palermo, catalogo della mostra a cura di Maria Andaloro, Catania.

2007

M. Accàscina, Nei paesi delle Madonie. Barocchetto madonita, in “Giornale di Sicilia” del 25 luglio 1934, ora in Maria Accàscina e il Giornale di Sicilia 1934-37. Cultura tra critica e cronache, a cura di M.C. Di Natale, vol. I, Caltanissetta, pp. 189-192

S. Anselmo, Due capolavori per un Santo Francescano. L’arca marmorea e l’urna reliquiaria d’argento di San Gandolfo, in “Francescani conventuali di Sicilia. Ardori Serafici”, a. LXXXIV, n. 3, maggio-giugno, pp. 29-32.

S. Anselmo, Gli scritti di Maria Accascina in “Giglio di Roccia. Rassegna mensile della vita e degli interessi di Petralia Sottana”, in Storia, critica e tutela dell’arte nel Novecento. Un’esperienza siciliana a confronto con il dibattito nazionale, Convegno di studi in onore di Maria Accàscina, a cura di M.C. Di Natale, Caltanissetta, pp. 509-514.

S. Anselmo, L’urna d’argento di San Gandolfo a Polizzi Generosa, in “Espero. Rivista del Comprensorio Termini-Cefalù-Madonie”, a. I, n. 3, giugno, p. 10.

P. Bongiorno-L. Mascellino, Storia di una “fabbrica”. La Chiesa Madre di Petralia Sottana, prefazione di Mons. C. Valenziano, Palermo.

C. Ciolino, Il Tesoro Tessile della Matrice Nuova di Castelbuono. Capitale e Principato dei Ventimiglia, Messina.

M.C. Di Natale, Maria Accàscina storica dell’arte: il metodo i risultati, in Storia, critica e tutela dell’arte nel Novecento. Un’esperienza siciliana a confronto con il dibattito nazionale, Convegno di studi in onore di Maria Accascina, a cura di M.C. Di Natale, Caltanissetta, pp. 27-50.

G. Fazio, La Trinità come “Thronus Gratiae” della chiesa madre di Pollina, in “Espero. Rivista del Comprensorio Termini-Cefalù-Madonie”, n. 1, a. I, dicembre, pp. 39-65.

Geraci Siculo. Arte e devozione. Pittura e Santi Protettori, a cura di M.C. Di Natale, Palermo.

Itinerario nella ceramica delle Madonie, a cura di T. Gambaro, Palermo-Agrigento.

M. Marafon Pecoraro, Il trionfo delle arti nella chiesa di San Michele a Isnello, in Storia, critica e tutela dell’arte nel Novecento. Un’esperienza siciliana a confronto con il dibattito nazionale, Atti del convegno di studi in onore di Maria Accàscina, a cura di M.C. Di Natale, Caltanissetta, pp. 426-429.

A. Pettineo-P. Ragonese, Dopo i Gagini, prima dei Serpotta I Volsi, con un contributo di R. Termotto, Palermo.

P. Venturelli, Il Reliquiario della Santa Croce di San Mauro Castelverde. Smalti e arte orafa milanese in Sicilia, in Storia, critica e tutela dell’arte nel Novecento. Un’esperienza siciliana a confronto con il dibattito nazionale, Convegno di studi in onore di Maria Accàscina, Caltanissetta, pp. 174-185.

2008

V. Abbate, calice (Chiesa Madre, Polizzi Generosa), in Il Tesoro dell’isola. Capolavori siciliani in argento e corallo dal XV al XVIII secolo, catalogo della mostra a cura di S. Rizzo, Catania, pp. 789-790.

V. Abbate, Ostensorio (Chiesa Madre, Polizzi Generosa), in Argenti e cultura rococò nella Sicilia Centro-Occidentale 1735-1789, a cura di S. Grasso e M. C. Gulisano, con la collaborazione di S. Rizzo, Palermo, pp. 381-382.

V. Abbate, ostensorio (Chiesa Madre, Polizzi Generosa), in Il Tesoro dell’isola. Capolavori siciliani in argento e corallo dal XV al XVIII secolo, catalogo della mostra a cura di S. Rizzo, Catania 2008, pp. 802-803

S. Anselmo, Le Madonie. Guida all’arte, Palermo.

S. Anselmo, Dalla Spagna alla Sicilia: le foglie di cardo sui calici “madoniti”. Un fortunato epiteto coniato da Maria Accascina, in Estudios de Plateria, a cura di J. Rivas Carmona, Murcia, pp. 39-54.

R. Civiletto, Architetture del sublime. Paliotti ricamati in corallo a soggetto architettonico tra il XVII e XIX secolo in Sicilia, in Architetture barocche in argento e corallo, a cura di S. Rizzo, Catania, pp. 43-55.

M.C. Di Natale, calice (Chiesa Madre, Geraci Siculo), in Il Tesoro dell’isola. Capolavori siciliani in argento e corallo dal XV al XVIII secolo, catalogo della mostra a cura di S. Rizzo, Catania, pp. 790-791.

M.C. Di Natale, Oreficeria siciliana dal Rinascimento al Barocco, in Il Tesoro dell’isola. Capolavori siciliani in argento e corallo dal XV al XVIII secolo, catalogo della mostra a cura di S. Rizzo, Catania, pp. 31-73.

M.C. Di Natale, reliquiario architettonico (Chiesa Madre, Geraci Siculo), in Il Tesoro dell’isola. Capolavori siciliani in argento e corallo dal XV al XVIII secolo, catalogo della mostra a cura di S. Rizzo, Catania, pp. 792-793.

M.C. Di Natale, repositorio (Chiesa Madre, Geraci Siculo), in Il Tesoro dell’isola. Capolavori siciliani in argento e corallo dal XV al XVIII secolo, catalogo della mostra a cura di S. Rizzo, Catania, pp. 791-792.

M.C. Gulisano, Pisside (Chiesa Madre, Polizzi Generosa), in Argenti e cultura rococò nella Sicilia Centro-Occidentale 1735-1789, a cura di S. Grasso e M. C. Gulisano, con la collaborazione di S. Rizzo, Palermo, p. 368.

R.F. Margiotta, I manufatti ricamati delle chiese di Gratteri, in “Espero. Rivista del Comprensorio Termini-Cefalù-Madonie”, a. II, n. 13, aprile, p. 11.

M. R. Nobile, Architettura e argenteria in Sicilia: alcune considerazioni, in Il Tesoro dell’isola. Capolavori siciliani in argento e corallo dal XV al XVIII secolo, catalogo della mostra a cura di S. Rizzo, Catania, pp. 115-127.

M. Reginella – P. Scibilia, Un contributo alla storia della ceramica di Polizzi, in Studi in onore di Antonino Ragona, a cura di S. Scuto, Caltagirone, pp. 37-47.

V. Sola, Paliotti architettonici siciliani in marmo e pietre dure, in Architetture barocche in argento e corallo, a cura di S. Rizzo, Catania, pp. 85-97.

R. Termotto, Ceramisti nelle Madonie. Un contributo archivistico, in Studi in onore di Antonino Ragona, Caltagirone, pp. 48-53.

R. Termotto, “Mastri di campane” nei paesi delle Madonie, estratto da A.G. Marchese (a cura di), L’isola ricercata – inchieste sui centri minori della Sicilia secoli XVI-XVIII – Atti del convegno di studi (Campofiorito, 12-13 aprile 2003), Palermo, pp. 431-455.

M. Vitella, calice (Chiesa Madre, Petralia Soprana), in Il Tesoro dell’isola. Capolavori siciliani in argento e corallo dal XV al XVIII secolo, catalogo della mostra a cura di S. Rizzo, Catania, pp. 788-789.

M. Vitella, Croce astile, (Chiesa Madre, Petralia Soprana), in Agata santa. Storia, arte, devozione [Dipinti, sculture] [Contesto storico, archeologia] [Argenteria, oreficeria, oggetti sacri] [Città, archivi], catalogo della mostra, Milano, p. 374.

M. Vitella, Paliotti architettonici d’argento nella Sicilia occidentale: espressione dell’arte controriformata, in Architetture barocche in argento e corallo, a cura di S. Rizzo, Catania, pp. 57-65.

2009

S. Anselmo, Pietro Bencivinni “magister civitatis Politii” e la scultura lignea nelle Madonie, Quaderni dell’Osservatorio per le Arti Decorative Maria Accàscina, collana diretta da M.C. Di Natale, n. 1, premessa M.C. Di Natale, introduzione R. Casciaro, Bagheria.

S. Anselmo, Pollina, una croce spagnoleggiante nel tesoro della Chiesa Madre, in Espero. Rivista del Comprensorio Termini – Cefalù – Madonie, a. III, n. 22, 1 gennaio, p. 12.

S. Anselmo, Pittori dal XVII agli inizi del XIX secolo nelle carte dell’Archivio Storico Parrocchiale di Petralia Sottana, in Enrico Mauceri (1869-1966) storico dell’arte tra connoisseurship e conservazione, atti del convegno di studi internazionali a cura di S. La Barbera, Palermo, pp. 319-327.

S. Anselmo, La scultura lignea, in Caltavuturo. Atlante dei Beni Culturali, a cura di L. Romana, Palermo, pp. 217-253.

S. Anselmo, Influenze spagnole nelle suppellettili liturgiche siciliane del Quattro e del Cinquecento, in Estudios de Plateria, a cura di J. Rivas Carmona, Murcia, pp. 83-104.

D. Cannizzaro, Armonie d’aria, L’organo cinquecentesco della chiesa di San Francesco in Castelbuono, in “Arte organaria e organistica” Carrara, Bergamo.

C. Ciolino, La committenza serica alla corte dei Ventimiglia, in Alla corte dei Ventimiglia. Storia e committenza artistica, atti del convegno di studi (Geraci Siculo-Gangi 27-28 giugno 2009), a cura di G. Antista, Geraci Siculo, pp. 168-175.

M.C. Di Natale, Un brano significativo dal testamento di Francesco II Ventimiglia, in Alla corte dei Ventimiglia. Storia e committenza artistica, atti del convegno di studi (Geraci Siculo-Gangi 27-28 giugno 2009), a cura di G. Antista, Geraci Siculo, pp. 36-41.

R.F. Margiotta, I Gioielli di Giovanni III Ventimiglia, in Alla corte dei Ventimiglia. Storia e committenza artistica, atti del convegno di studi (Geraci Siculo-Gangi 27-28 giugno 2009), a cura di G. Antista, Geraci Siculo, pp. 162-167.

G. Fazio, Collesano. Ritrovate due sculture senesi del primo Quattrocento, in “Espero. Rivista del comprensorio Termini-Cefalù-Madonie”, a. III, n. 24, 1 marzo, p. 11.

G. Fazio, Committenza Ventimigliana a Collesano: il mausoleo di Elvira Moncada e Antonio Ventimiglia e una proposta per il gruppo dei Dolenti della chiesa del Collegio, in Alla corte dei Ventimiglia. Storia e committenza artistica, atti del convegno di studi (Geraci Siculo, Gangi, 27-28 giugno 2009), a cura di G. Antista, Geraci Siculo, pp. 131-139.

G. Fazio, L’immagine del Cristo vivo della chiesa parrocchiale di Lascari, in “Espero. Rivista del Comprensorio Termini-Cefalù-Madonie”, a. III. nn. 28-29, luglio-agosto, p. 12.

M. Giannopolo, Le suppellettili liturgiche, in Caltavuturo. Atlante dei beni culturali, a cura di L. Romana, Palermo, pp. 251-271.

P. Russo, La scultura in legno del Rinascimento in Sicilia. Continuità e rinnovamento, Piccola Biblioteca d’Arte, n. 9, Palermo.

Sculture in legno in Calabria dal Medioevo al Settecento, catalogo a cura di P. Leone De Castris, Napoli.

N. Siragusa, I paramenti sacri, in Caltavuturo. Atlante dei beni culturali, a cura di L. Romana, Palermo, pp. 273-281.

R. Termotto, Polizzi Generosa, la grata della Badia vecchia, in Espero. Rivista del Comprensorio Termini – Cefalù – Madonie, a. III, n. 31, 1 ottobre, p. 12.

G. Travagliato, L’orafo Piero di Martino e il Reliquiario di San Bartolo a Geraci, in Alla corte dei Ventimiglia. Storia e committenza artistica, atti del convegno di studi (Geraci Siculo-Gangi 27-28 giugno 2009), a cura di G. Antista, Geraci Siculo, pp. 42-49.

2010

S. Anselmo, Appunti sul Tesoro della Chiesa Madre di Pollina, in Estudios de Plateria, a cura di J. Rivas Carmona, Murcia, pp. 77- 88.

S. Anselmo, Documenti inediti su Bartolomeo Travaglia e la Cappella del Santissimo Sacramento nella Chiesa Madre di Petralia Sottana, in “Lexicon. Storie e architettura in Sicilia e nel Mediterraneo”. Studi sul Seicento, nn. 10-11, pp. 108-110.

S. Anselmo, Petralia Sottana. Sculture trapanesi nella Chiesa Madre, in Espero. Rivista del comprensorio Termini-Cefalù-Madonie, a. IV, n.36, p. 11.

L. Buono, Raffaele La valle e l’attività organaria in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, in Manierismo siciliano. Antonino Ferraro da Giuliana e l’età di Filippo II di Spagna, Atti del convegno di studi di Giuliana (Castello Federiciano, 18-20 ottobre 2009), vol. II, Palermo 2010, pp. 371-386.

A. Cuccia, G. Fazio, Aria di Siena in Sicilia. La scoperta di tre inedite sculture in legno del ‘400 toscano a Collesano e Palermo, in “Paleokastro. Rivista trimestrale di studi siciliani”, N.S. supplemento di “Paleokastro Magazine”, a. I, n. 2, pp. 38-40.

M.C. Di Natale, R. Vadalà, Il Tesoro di Sant’Anna nel Museo del Castello dei Ventimiglia a Castelbuono, appendice documentaria di R.F. Margiotta, Palermo.

G. Fazio, “Ecclesiam formam renovavit”. L’intervento apologetico di Francesco Gonzaga nella cattedrale di Cefalù (1588-1592), in Manierismo siciliano. Antonino Ferraro da Giuliana e l’età di Filippo II di Spagna, Atti del convegno di studi di Giuliana (Castello Federiciano, 18-20 ottobre 2009), vol. I, Palermo 2010, pp. 245-287.

M. G. Mazzola, Alla “maniera” dei Ferraro: decorazioni, stucchi ed affreschi, in Manierismo siciliano. Antonino Ferraro da Giuliana e l’età di Filippo II di Spagna, Atti del convegno di studi di Giuliana (Castello Federiciano, 18-20 ottobre 2009), vol. I, Palermo 2010, pp. 171-180.

R. Termotto, Ipotesi sulla provenienza e sulla committenza, in “Paleokastro. Rivista trimestrale di studi siciliani”, N.S. suppllemento di “Paleokastro Magazine”, a. I, n. 2, pp. 41 – 42.

R. Termotto, Organari del Settecento nelle Madonie. Nuovi documenti su Giuseppe La Manna e Giacomo Andronico, in “Paleokastro. Rivista trimestrale di studi siciliani”, N.S. suppllemento di “Paleokastro Magazine”, a. I, n. 2, pp. 30-36.

2011

S. Anselmo, Custodia Eucaristica (Chiesa Madre, Polizzi Generosa), in La bella Italia. Arte e identità delle città capitali, catalogo della mostra, a cura di A. Paolucci, Cinisello Balsamo-Torino, p. 220.

S. Anselmo, I Tesori delle confraternite di Polizzi Generosa. Suppellettili liturgiche d’argento dal XVI al XIX secolo, in Estudios de Platería, a cura di J. Rivas Carmona, Murcia 2011, pp. 93-103.

G. Fazio, Inocentio Petroliensi Inferiori laico de Minore Osservante Reformato. Revisione critica di frate Innocenzo da Petralia e del suo connubio artistico con frate Umile, in “Paleokastro. Rivista trimestrale di studi siciliani”, N.S., n.3, supplemento a “Paleokastro Magazine”, a. II, n. 3, settembre, pp. 29-42.

2012

V. Abbate, A guisa d’albero trionfale…gentil lavoro di legname perforata: annotazioni sul gonfalone processionale, in Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 645-651.

S. Anselmo, Argenti e gioielli del Settecento nell’area madonita, in Estudios de Plateria, a cura di J. Rivas Carmona, Murcia 2012, pp. 77-91.

S. Anselmo, Da Giovan Pietro Ragona a Pietro Bencivinni, in Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 259-281.

S. Anselmo, Giovan Pietro Ragona e la statua del Santissimo Salvatore di Petralia Sottana. Note sulla sua produzione, in Itinerari d’arte in Sicilia, a cura di G. Barbera e M.C. Di Natale, s.d e s. l. (Napoli 2012) pp. 111-121.

D. Cannizzaro, R. Termotto, Mariano Andronico elegante interprete dell’arte organaria settecentesca a Santo Stefano, in Santo Stefano di Camastra. La città del Duca, a cura di Nuccio Lo Castro, Santo Stefano di Camastra, pp. 185-188.

Ceramica a Collesano fra Ottocento e Novecento, catalogo della mostra (Cefalù, Museo Mandralisca, 7 luglio-30 settembre 2012), a cura di T. Gambaro, Cefalù.

C. Ciolino, I maestri crocifissai messinesi, n Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 367-383.

R. Civiletto, Lucenti drappi lignei. Ornati tessili nella statuaria siciliana ad estofado, in Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 669-677.

A. Cuccia, Scultura in legno nella Sicilia Occidentale tra Cinque e Seicento, in Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 43-141.

A. Cuccia, Francesco Trina: la singolare esperienza di uno scultore veneziano del legno in Sicilia, in Scultura lignea. Per una storia dei sistemi costruttivi e decorativi dal Medioevo al XIX secolo, Atti del convegno (Serra San Quirico, Pergola, 13-15 dicembre 2007) a cura di G.B. Fidanza, L. Speranza, M. Valenzuela, volume speciale, n. 11, di “Bollettino d’arte”, Roma 2012, pp. 115-132.

G. Fazio, La cultura figurativa in legno nelle Madonie tra la Gran Corte vescovile di Cefalù, il marchesato dei Ventimiglia e le città demaniali, in Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 197-243.

E. Garofalo, Custodie lignee e architettura nella Sicilia di età moderna, in Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 659-667.

G. Mendola, Maestri del legno a Palermo fra tardo Gotico e Barocco, in Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 143-195.

M.P. Pavone Alajmo, Alcuni esempi di custodie lignee nlla Sicilia Orientale, in Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 405-409.

A. Pettineo, Una fucina d’arte nella transizione dal tardo Rinascimento al Barocco: la bottega dei Li Volsi, in Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 411-425

R. Termotto, Cefalù. La statua di S. Nicola dello scultore genovese Simone Greppi, in “Espero. Rivista del Comprensorio Termini- Cefalù- Madonie”, anno VI, n. 58, febbraio 2012, p. 15.

R. Termotto, Scultori in intagliatori lignei nelle Madonie. Un contributo archivistico, in Manufacere et scolpire in lignamine. Scultura e intaglio in legno in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, a cura di T. Pugliatti, S. Rizzo, P. Russo, Catania 2012, pp. 245-257.

R. Termotto, Un paramento istoriato donato dal principe di Castelbuono alla cappella del Crocifisso, in “Le Madonie”, a. 92, n. 8, 1-15 agosto 2012, p. 3.

2013

S. Anselmo, Documenti inediti sulla produzione dell’argentiere Gregorio Balsamo (Balsano): l’altare del Santissimo Sacramento nella Cattedrale di Cefalù, in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, vol .I, a cura di G. Marino e R. Termotto, Atti della prima edizione organizzata da Archeoclub d’Italia sede di Cefalù, presso Fondazione Culturale Mandralisca (Cefalù 21-22 ottobre 2011), Cefalù, pp. 57-67.

S. Anselmo, Sculture e intagli dal XV al XIX secolo nelle chiese francescane delle Madonie, in Opere d’arte nelle chiese francescane. Conservazione, restauro e musealizzazione, a cura di M. C. Di Natale, Quaderni dell’Osservatorio per le Arti Decorative Maria Accàscina, collana diretta da M.C. Di Natale, n. 4, Bagheria, pp. 48-66.

>N. Bonacasa, Musealizzazione come conservazione: i Musei dei Cappuccini in Italia, in Opere d’arte nelle chiese francescane. Conservazione, restauro e musealizzazione, a cura di M. C. Di Natale, Quaderni dell’Osservatorio per le Arti Decorative Maria Accàscina, collana diretta da M.C. Di Natale, n. 4, Bagheria,pp. 185-193.

M.L. Celona, Committenza dei Fratrum Minorum Cappuccinorum: argenti tra XIX e XX secolo in Sicilia, in Opere d’arte nelle chiese francescane. Conservazione, restauro e musealizzazione, a cura di M. C. Di Natale, Quaderni dell’Osservatorio per le Arti Decorative Maria Accàscina, collana diretta da M.C. Di Natale, n. 4, Bagheria, pp. 165-172.

T. Crivello, Opere in ceroplasica nelle chiese francescane di Sicilia, in Opere d’arte nelle chiese francescane. Conservazione, restauro e musealizzazione, a cura di M. C. Di Natale, Quaderni dell’Osservatorio per le Arti Decorative Maria Accàscina, collana diretta da M.C. Di Natale, n. 4, Bagheria, pp. 155-164.

R. Cruciata, Crocifissi di frate Umile e di frate Innocenzo tra la Spagna e Malta, in Opere d’arte nelle chiese francescane. Conservazione, restauro e musealizzazione, a cura di M. C. Di Natale, Quaderni dell’Osservatorio per le Arti Decorative Maria Accàscina, collana diretta da M.C. Di Natale, n. 4, Bagheria, pp. 107-113.

A. Cuccia, Simone Greppi. La riscoperta dello sculptor lignaminum genovese, attivo tra Palermo e l’area madonita-nebroidea sullo scorcio del Cinquecento, in “Paleokastro. Rivista trimestrale di studi siciliani”, N.S., supplemento di “Paleokastro Magazine”, a. III, n. 4, dicembre 2012-aprile, pp. 4-10.

M.C. Di Natale, Il Crocifisso nelle Chiese Francescane in Sicilia: dalla croce dipinta tardo-gotica alle sculture in legno e in mistura della Maniera, in Opere d’arte nelle chiese francescane. Conservazione, restauro e musealizzazione, a cura di M. C. Di Natale, Quaderni dell’Osservatorio per le Arti Decorative Maria Accàscina, collana diretta da M.C. Di Natale, n. 4, Bagheria, pp. 22-47.

S. Farinella, Scarpellinij et marmorarij a Gangi fra Cinquecento e Seicento: opere e documenti, in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, vol .I, a cura di G. Marino e R. Termotto, Atti della prima edizione organizzata da Archeoclub d’Italia sede di Cefalù, presso Fondazione Culturale Mandralisca (Cefalù 21-22 ottobre 2011), Cefalù, pp. 137-174.

G. Fazio, Un Crocifisso fiorentino in terracotta a Cefalù, in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, vol .I, a cura di G. Marino e R. Termotto, Atti della prima edizione organizzata da Archeoclub d’Italia sede di Cefalù, presso Fondazione Culturale Mandralisca (Cefalù 21-22 ottobre 2011), Cefalù, pp. 175-185.

S. Ingoglia, Il suono del Rinascimento. Il restauro dell’organo della chiesa di San Francesco d’Assisi a Castelbuono, in Una vita per il patrimonio artistico. Contributi in onore di Vincenzo Scuderi, a cura di E. D’Amico, Palermo, pp. 48-49.

R. Termotto, Artisti e artigiani a Cefalù. Ricerche d’archivio, in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, vol .I, a cura di G. Marino e R. Termotto, Atti della prima edizione organizzata da Archeoclub d’Italia sede di Cefalù, presso Fondazione Culturale Mandralisca (Cefalù 21-22 ottobre 2011), Cefalù, pp. 79-95.

A. Tschinke, L’organo della chiesa di San Francesco d’Assisi a Castelbuono. Il restauro della cassa lignea, in Una vita per il patrimonio artistico. Contributi in onore di Vincenzo Scuderi, a cura di E. D’Amico, Palermo, pp. 50-51.

2014

V. Abbate, La Venerabile Cappella di San Gandolfo nella Chiesa Madre di Polizzi Generosa, con un contributo di R. Termotto, Bagheria-Palermo.

S. Anselmo, Documenti editi e inediti su due argentieri attivi nelle Madonie nel XVIII secolo: Marco Li Puma e Gregorio Balsano (Balsamo), in “OADI. Rivista dell’Osservatorio per le Arti Decorative in Italia”, n. 10, dicembre (http://www.unipa.it/oadi/oadiriv/?page_id=2111).

A. Anzelmo, Note a margine su Nibilio e Giuseppe Gagini come metafora del tramonto dell’esperienza rinascimentale in Sicilia, in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, vol. II a cura di M. Failla, G. Fazio e G. Marino, Atti della seconda edizione organizzata dall’Archeoclub d’Italia sede di Cefalù, presso la Sala delle Capriate del Municipio di Cefalù e il Polo Culturale Santa Maria di Gesù di Collesano (19-20 ottobre 2011), Cefalù, pp. 36-66.

A. Cuccia, Un “San Sebastiano” di Adrea Calamech a Petralia Soprana, in “Paleokastro. Rivista trimestrale di studi siciliani”, N.S. supplemento di “Paleokastro Magazine”, a. IV, n. 5, pp. 44-48.

T. Gambaro, La produzione ceramica di Collesano nel XVII secolo, in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, vol. II a cura di M. Failla, G. Fazio e G. Marino, Atti della seconda edizione organizzata dall’Archeoclub d’Italia sede di Cefalù, presso la Sala delle Capriate del Municipio di Cefalù e il Polo Culturale Santa Maria di Gesù di Collesano (19-20 ottobre 2011), Cefalù, pp. 141-149.

2015

G. Abbate, Tracce e lineamenti del gotico mediterraneo nelle Madonie, in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, vol. III a cura di G. Marino, M. Failla, G. Fazio, Atti della III giornata di studio, Cefalù e Campofelice di Roccella, 19-20 ottobre 2013, Cefalù 2015, pp. 83-100

S. Anselmo, Arredi e suppellettili liturgiche in stile neoclassico nella Chiesa Madre di Petralia Sottana, in Arredare il Sacro. Artisti, opere e committenti dal Medioevo al Contemporaneo, a cura di M. C. Di Natale e M. Vitella, Palermo-Milano, pp. 125-134.

S. Anselmo, Donne e Sante: vestiti, orli e gioielli nella statuaria lignea femminile del Cinquecento nella Sicilia Occidentale, in Me veo luego existo: mujeres que representan, mujeres representadas, Atti del congresso internazionale (Valenza, 5-7 novembre 2013) a cura di E. Alba, Pagán e L. Pérez Ochando, Biblioteca De Historia del Arte, Madrid, pp. 295-304.

M. Failla, La committenza del vescovo Francesco Vitale (1484-1492) tra Collesano, Isnello e Cefalù e la diffusione dei tabernacoli marmorei di tipologia rinascimentale nel territorio delle Madonie, in in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, vol. III a cura di G. Marino, M. Failla, G. Fazio, Atti della III giornata di studio, Cefalù e Campofelice di Roccella, 19-20 ottobre 2013, Cefalù 2015, pp. 105-123.

Frate Umile a Petralia Soprana. Il suo tempo i suoi luoghi, contributo introduttivo di F. Andria, testi G. Abbate, G. Fazio, Palermo.

2016

S. Anselmo, Dagli studi d’arte decorativa ad un Museo Diffuso, in I Tesori delle chiese di Petralia Soprana, a cura di S. Anselmo, saggio introduttivo di M.C. Di Natale, Palermo, pp. 15-18.

S. Anselmo, Le suppellettili liturgiche dalla fine del Quattrocento agli anni Settanta Ottanta del Settecento, in I Tesori delle chiese di Petralia Soprana, a cura di S. Anselmo, saggio introduttivo di M.C. Di Natale, Palermo, pp. 33-96.

Artificia Siciliae. Arti decorative nel collezionismo europeo, a cura di M. C. Di Natale, Roma-Milano.

C. Brunetto, I Bagnasco, duecento anni di scultura in Sicilia, Agrigento.

D. Cannizzaro, Santi Romano, organaro messinese tra Madonie, Palermo e Malta, Arte e storia delle Madonie. Studi per Nico Marino, in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, voll. IV-V,a cura di G. Marino e R. Termotto, Atti della IV-V giornata di studio, Cefalù e Castelbuono, 16-18 ottobre 2014, Gibilmanna,17 ottobre 2015, Cefalù,pp. 187-197.

M.C. Di Natale, Argenti, ori e tessuti dal XV al XIX secolo, in I Tesori delle chiese di Petralia Soprana, a cura di S. Anselmo, saggio introduttivo di M.C. Di Natale, Palermo, pp. 9-13.

M. Failla, Il Tesoro della Chiesa Madre di Collesano. Storia, arte, liturgia, fede, Geraci Siculo.

R.F. Margiotta, I Ventimiglia e le arti decorative a Lascari, in Arte e storia delle Madonie. Studi per Nico Marino, in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, voll. IV-V,a cura di G. Marino e R. Termotto, Atti della IV-V giornata di studio, Cefalù e Castelbuono, 16-18 ottobre 2014, Gibilmanna,17 ottobre 2015, Cefalù,pp. 289-306.

R.F. Margiotta, Le suppellettili liturgiche dagli anni Ottanta del Settecento ai primi decenni dell’Ottocento, in I Tesori delle chiese di Petralia Soprana, a cura di S. Anselmo, saggio introduttivo di M.C. Di Natale, Palermo, pp. 97-112.

R. Termotto, Nuove ricerche sull’attività degli organari. La Gala, Andronico e altri maestri presenti nelle Madonie, in Arte e storia delle Madonie. Studi per Nico Marino, in Conoscere il territorio: Arte e Storia delle Madonie. Studi in memoria di Nico Marino, voll. IV-V, a cura di G. Marino e R. Termotto, Atti della IV-V giornata di studio, Cefalù e Castelbuono, 16-18 ottobre 2014, Gibilmanna,17 ottobre 2015, Cefalù, pp. 419-441.

G. Travagliato, Iugalia vetustissima. Argenti, avori e smalti nel Tesoro della Chiesa Madre (XIV-XV) secolo, in I Tesori delle chiese di Petralia Soprana, a cura di S. Anselmo, saggio introduttivo di M.C. Di Natale, Palermo, pp. 19-32.

M. Vitella, Il patrimonio tessile, in I Tesori delle chiese di Petralia Soprana, a cura di S. Anselmo, saggio introduttivo di M.C. Di Natale, Palermo, pp. 113-136.

M. Vitella, Repertorio dei paramenti sacri, in I Tesori delle chiese di Petralia Soprana, a cura di S. Anselmo, saggio introduttivo di M.C. Di Natale, Palermo, pp. 137-159.

2017

S. Anselmo, Catalogo delle opere esposte da Maria Accascina nella Mostra d’Arte Sacra delle Madonie Identificazione, ricostruzione e aggiornamento, in La Mostra d’arte Sacra delle Madonie di Maria Accascina. Il catalogo che non c’era, a cura di M.C. Di Natale, S. Anselmo, M. Vitella, Palermo, pp. 45-178.

S. Anselmo, Le opere esposte da Maria Accascina alla Mostra d’Arte Sacra delle Madonie, in La Mostra d’arte Sacra delle Madonie di Maria Accascina. Il catalogo che non c’era, a cura di M.C. Di Natale, S. Anselmo, M. Vitella, Palermo, 23-35.

M.C. Di Natale, Un’esperienza emblematica per una studiosa pioneristica: un “sogno che diventa realtà”. Maria Accascina e la Mostra d’Arte Sacra delle Madonie, in La Mostra d’arte Sacra delle Madonie di Maria Accascina. Il catalogo che non c’era, a cura di M.C. Di Natale, S. Anselmo, M. Vitella, Palermo, pp. 7-21.

La Mostra d’arte Sacra delle Madonie di Maria Accascina. Il catalogo che non c’era, a cura di M.C. Di Natale, S. Anselmo, M. Vitella, Palermo.

M. Vitella, La Mostra d’arte Sacra delle Madonie: la pièce teatrale tra storia del costume e valorizzazione del patrimonio, in La Mostra d’arte Sacra delle Madonie di Maria Accascina. Il catalogo che non c’era, a cura di M.C. Di Natale, S. Anselmo, M. Vitella, Palermo, pp. 37-44.

2018

S. Farinella, L’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento nella Chiesa Madre di Gangi. Storia, devozioni, tradizioni e arte nei 440 anni della fondazione (1578-2018), Viterbo.

s.d.

Prima della plastica. Identità e stile nella ceramica di Collesano. Immagini, manufatti, documenti tra Otto e Novecento, a cura di T. Gambaro.